Silvia Mercuriali
_BREATHE WITH
ME_

gif_home.gif
Breath With Me.jpg

Parco Riola, Fluminimaggiore (SI)

Giornate del Respiro

Apertura installazione - martedì 28 giugno_ore 18

Installazione disponibile fino al 2 giugno

Durata: 50'

 A seguito di un periodo di ricerca e dialogo con il luogo, l'artista anglo-italiana Silvia

Mercuriali, crea Breathe with me , una installazione site-specific itinerante.

Tramite interviste con i residenti di Fluminimaggiore Breathe with me rappresenta un

percorso semi-interattivo e di riflessione che raccoglie pensieri, parole e suoni del luogo,

per dare forma ad una passeggiata meditativa che invita gli spettatori a interpretare

i dintorni e paesaggi attraverso i quali si muovono, in chiave poetica.

Partendo da una riflessione intorno alla caratteristiche di Fluminimaggiore e all'impatto

di questo borgo nelle esistenze dei suoi abitanti, Silvia raccoglie i racconti dei residenti

di Fluminimaggiore attraverso registrazioni binaurali in-situ, andando così a costruire

un percorso sonoro che il pubblico potrà fruire dal proprio smartphone e da cui potrà

lasciarsi guidare.

Le tracce compongono un itinerario attraverso il territorio, dove ciascuna tappa si

trasforma in un quadro di una galleria d'arte all'aperto, in cui i luoghi i sogni e i volti

della comunità diventano il soggetto principale in un viaggio tra il reale e il magico.

Gli occhi rivolti al paesaggio, il mondo sonoro avvolge, si fa sempre più presente,

il mare all'orizzonte, il gorgogliare, il silenzio delle miniere che pervade e da cui

piano piano emergono delle voci, respiri altrui che si confondono con i propri.

Mentre i respiri convergono, il mondo intorno si trasforma, diventando fantastico

e poetico...solo per un attimo.

Prima di spostarci e respirare un'aria diversa.

Scrittura e realizzazione_ Silvia Mercuriali

Produzione_ Giuseppina di Gesaro

Assistente di produzione_ Serena Trevisi Marceddu

in collaborazione con_ Lino Cianciotto - Naturabilmene e la comunità di Fluminimaggiore

Breath With Me is a sound walk around the town of Fluminimaggiore by

Performance and theatre artist Silvia Mercuriali. Through a series of interviews

with children, teens, adults and elderly from the territory Silvia will build an

audio track that will accompany the audience through the town to rediscover

it as if seeing it through someone else's eyes. Mixing binaural recording

form remote locations around Fluminimaggiore, with memories and stories

collected during the residency, the work turns four different locations of the

town into an open air gallery where the art work is the landscape itself.